Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Cane randagio
Poesia di Vincenzo Fiaschitello 
Fedeltà canina

I miei libri, le mie carte
e scartoffie antiche,
i vecchi diari, le due carrube
rinsecchite, chiuse nel cassetto,
non sapranno mai quando
io sarò andato via.
Oh, come invidio il mio
vicino che forse non ha
a cuore queste cose
e che ogni mattino porta
a spasso il suo cane!
Quando egli verrà a mancare,
di certo il suo cane lo saprà
e forse a lungo lo aspetterà.
E' questa misteriosa fedeltà
canina che mi tocca il cuore,
pur non essendo stato mai
capace di averne avuto uno
come amico.