Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Vincenzo Fiaschitello
Al tramonto

Al tramonto, nell'agonia del giorno,

i miei occhi sono fessure

che scrutano il frantumarsi del tempo,

i miei occhi sono crateri

che asciugano la declinante luce.

Lucide foglie di magnolia carezzano

le mie mani, rimestano dubbi;

si ritirano passioni lacustri dell'anima,

come onde che il vento tacita

quando i vortici dell'aria non sono

più tali ma girotondi innocui.

Potrebbero interessarti