Login

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Vincenzo Fiaschitello 
Tra le foglie

Tra le foglie dei folti carrubi

filtra appena un sole d'eclisse.

Steso sulla coperta a scacchi

vedo l'ombra del mio Catullo

che in un angolo giace.

Il suo verso d'amore piace

pure a una formica che a lungo

va e torna e come miele succhia

la catena di lettere sublimi.

Gli occhi strabuzza e le antenne 

aguzza correndo avanti e indietro

sul primo verso del carme a Lesbia:

Vivamus mea Lesbia, atque amemus.

Commenti

Potrebbero interessarti