Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-vincenzo-fiaschitello/poesia-di-vincenzo-fiaschiitello-non-fingere.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktdmluY2Vuem8tZmlhc2NoaXRlbGxvL3BvZXNpYS1kaS12aW5jZW56by1maWFzY2hpaXRlbGxvLW5vbi1maW5nZXJlLmh0bWw=
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Lacrime
    Poesia di Vincenzo Fiaschiitello
    Non fingere

    Non fingere
    di non ricordare le lacrime
    dell'adolescenza,
    le hai bevute
    da cieli tempestosi
    e ora giacciono
    nell'angolo più riposto
    del cuore.
    Inutile ogni nepente,
    vivono,
    immortali!

    Commenti

    Potrebbero interessarti