Login

Poesia di Vincenzo Fiaschitello Nuovo Amore
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Vincenzo Fiaschitello
Nuovo Amore

Amore che prendi forma,

che ti incarni, che ti avvolgi

entro il vortice del vento

e delle marine onde;

Amore che sorridi nello sguardo

della madre e del suo bimbo,

che corri la corrente

fino alla foce del torrente

per mescolare il tuo dolce

al salato del mare;

Amore che reggi la materia

e irraggi i fiori del mandorlo

all'interno dello spoglio inverno;

Amore che mostri il miracolo

della vita, sei l'amara polpa

dell'oliva, spremuta dall'enorme

pietra del frantoio, con la quale 

come un dio nutri le zolle

della nera terra perché fiorisca

Nuovo Amore.

Leggi le più belle Poesie di Vincenzo Fiaschitello

Commenti

Potrebbero interessarti