Login

Poesia di Vincenzo Fiaschitello L'odore di un ricordo
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Vincenzo Fiaschitello
L'odore di un ricordo

Quando la luna la notte abbraccia,

vivo nell'odore di un ricordo

e un subbuglio la mite brezza

mi rovescia dentro. Mangiano

le stoppie dell'arida mia terra

del Sud le mucche che colmano

di latte la gavetta dello zio soldato

tornato appena dalla guerra.

Tutto l'azzurro scorre tra mare 

e cielo prima che la sera giunga

a togliere il respiro. Sui tetti

il grigio del fumo vibra un istante

e poi scompare come i volti

degli amici che la briga della vita 

ha portato via per sempre.

Leggi le più belle Poesie di Vincenzo Fiaschitello

Commenti

Potrebbero interessarti