Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-simona-de-carli/poesia-di-simona-de-carli-oltre.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktc2ltb25hLWRlLWNhcmxpL3BvZXNpYS1kaS1zaW1vbmEtZGUtY2FybGktb2x0cmUuaHRtbA==
    it-IT

    Valutazione attuale: 5 / 5

    Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
     

    Poesia dedicata a una persona cara.
     di Simona De Carli -
    Oltre -


    Vedo il tuo albero morire lentamente,
    dai rami le tue foglie
    cadono pian piano sul terreno incolto,
    il vento le raccoglie ad una ad una
    e unite le porta via lontano,
    così la tua agonia
    procede il suo percorso
    per devastar quella corteggia
    che la tua anima imprigiona.
    Nascosto in me un profondissimo dolore
    di chi non vuol guardare negl'occhi
    la vita che va oltre,
    io che sono incapace d'aiutare
    volto le spalle a ciò che devo affrontare,
    tra le mie mani ho rubato una tua foglia
    caduta dai tuoi rami,
    la tengo ancora stretta
    vicino al cuore,
    questo vedi è l'egoismo terreno
    di che non vuol guardare oltre
    ma immagina ancora il tuo albero in fiore.



    Commenti

    Potrebbero interessarti