Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-maria-teresa-di-vetta/poesia-di-terry-di-vetta-una-volta-tanto-tempo-fa.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktbWFyaWEtdGVyZXNhLWRpLXZldHRhL3BvZXNpYS1kaS10ZXJyeS1kaS12ZXR0YS11bmEtdm9sdGEtdGFudG8tdGVtcG8tZmEuaHRtbA==
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poesia di Terry Di Vetta
    Una volta...tanto tempo fa...

    si scriveva:
    il racconto di una storia vera
    il ritratto di una realtà
    una lettera rosa all'amato
    con un fiore profumato
    spedita "fermo posta"
    con l'attesa trepidante di risposta.
    Una bella calligrafia con l'inchiostro blu
    maiuscole adornate col ricciolo all'insù
    frasi d'amore ... promesse
    piccole trasgressioni concesse.
    Oggi le parole son mozzate
    rapidi sms senza colore
    frasi mortificate
    con l'assenza del cuore.
    Anche il libro va in cantina
    il progresso lo accantona
    con l'iPod sei più servito
    basta sfiorarlo con un dito.
    L'odore del libro svanisce
    la voce dell'anima
    di chi ha donato al mondo
    la sua opera, il suo racconto
    che emerge in ogni pagina
    patisce.
    Ora una serie di suoni "rumori"
    sostituiscono la delicatezza
    di quel fruscio di pagine
    nuova era, nuova immagine
    priva di tenerezza ...
    che tristezza!

    Una volta ... tanto tempo fa...
    il progresso non è = felicità!

    Commenti

    Potrebbero interessarti