Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-maria-teresa-di-vetta/pasqua-di-resurrezione.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktbWFyaWEtdGVyZXNhLWRpLXZldHRhL3Bhc3F1YS1kaS1yZXN1cnJlemlvbmUuaHRtbA==
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poesia di Terry Di Vetta
    Pasqua di resurrezione

    Ogni notte un sogno, un avventura
    senza pesi, leggera
    me ne volo oltre le mura
    lasciando cadere ogni pena.
    Tanti personaggi mi fanno compagnia
    misteriosi volti che mi sorridono
    mi infondono serenità e allegria.
    Con l’alba si allontanano
    lentamente svaniscono
    ed io saluto il nuovo giorno
    guardo, osservo tutto intorno
    carica di energia positiva
    insieme alla natura, sono viva
    non vado alla deriva.
    Spiegare ai molti non credenti
    che i volti sconosciuti e sorridenti
    sono angeli che portano luce
    è cosa vana
    un cuore chiuso è sordo
    non sente il suono della campana
    colui che è morto, non è mai risorto.
    Il dono della fede è un grande dono
    un inestimabile tesoro
    è il getto continuo di una fontana
    che disseta e l’anima risana.
    Pasqua di resurrezione:
    una canzone
    Padre nostro che sei nei cieli….

    Commenti

    Potrebbero interessarti