Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-maria-luisa-de-filippo/incoerenza-poesia-di-maria-luisa-de-filippo.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktbWFyaWEtbHVpc2EtZGUtZmlsaXBwby9pbmNvZXJlbnphLXBvZXNpYS1kaS1tYXJpYS1sdWlzYS1kZS1maWxpcHBvLmh0bWw=
    it-IT

    Valutazione attuale: 2 / 5

    Stella attivaStella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     
    Poesia di Maria Luisa De Filippo
    Incoerenza
    Come può essere tanto diverso il corpo dall’anima
    Mi sento bene e sento che la pace di ogni mio senso è appagata…
    Potrei anche svenire in questo delirio di bugie e tradimenti
    Abbandonarmi al profumo dolce di quest’aria
    Sentire che ogni spirito è mio
    Ogni gesto mi appartiene,
    Ogni pensiero è la mia consapevolezza che mi avvolge in nubi di inutili incoerenze
    I miei occhi segnano passi stanchi
    In questa piattaforma che muove “il brulicare della vita”
    … Il mio cuore immobile,
    Tutto chiaro nei suoi continui silenzi…
    Ora ama.

    Commenti

    Potrebbero interessarti