Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Luciano Gori
La fine di un amore

Ho fatto un sogno,

e quel sogno eri tu.

Camminavi su un tappeto

di rose senza spine,

eri coperta di seta

e adorna di trine.

Ti tolsi le mani

umide di lacrime dal viso,

sperdendomi nella speranza

di un tuo sorriso.

Speravo arrivasse 

a riaprire il mio cielo,

che accompagnasse

un gabbiano nel suo volo.

Speravo accendesse

di nuovo il mio cuore.

Mi svegliai da quel sogno

tristemente solo.

Potrebbero interessarti