Login

Pin It

Poeti Emergenti -
Poesia di Gil -
Sognando -


Lidi lontani

come,

voli di gabbiani.


Luci suffuse

e,

melodie confuse.


Cuori che palpitano,

e,

anime che volano.


Sogni, desideri,

o,

amori mai persi.


Non c’è tempo, non c’è spazio,

per un bacio, un abbraccio,

ma,

tu allunga la tua mano,

ed,

io ti porterò lontano.


A caval dell’arcobaleno,

andremo.

Dove il ciel è più· sereno…

Pin It

Commenti