Valutazione attuale: 2 / 5

Stella attivaStella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poeti Emergenti -
Poesia di Gian Luigi Bonardi -

Al rifugio -


Salire alla vetta che s’apre

nel ·mare d’aria,

riempire gli occhi d’azzurro,

librarsi nel vento

che spira e s’espande

fra rocce scoscese.

La cengia s’inchina

sull’antica baita di pietra

ove il tempo ha posato

ruggine d’arnesi.

Potrebbero interessarti