Poesia di Francesco Paolo Catanzaro - Polveri
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Francesco Paolo Catanzaro 
Polveri 
 

Il vento è polvere che oblia.

Un raggio una spada che trafigge.

Ed il sole ha frange di ricamo

in questo spolverio cosmico

dove tutto ha un senso

ed un prezzo. Riflesso di stella

che sa  accendersi sapendo di spegnersi

per riuscire a raccontare il suo dramma,

la solitudine del cuore

e la secchezza dei propri sogni .

   Leggi le più belle Poesie di Francesco Paolo Catanzaro

 

Commenti

Potrebbero interessarti