Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-enza-lepore/calore-d-inverno.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktZW56YS1sZXBvcmUvY2Fsb3JlLWQtaW52ZXJuby5odG1s
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    calore
    Poesia di Enza Lepore
    Calore d'inverno

        Com’è bello stare al calduccio

    accanto al focolar

    e veder da dietro i vetri

    i dolci sapori dell’ inverno,

    veder danzar nell’ aria bigia
    le candide farfalle glaciali
    che con mille e immote
    forme si posan quiete

    sui tetti e sulle case
    formando un bel ricamo, 
    mentre tutto il mondo tace…

    Commenti

    Potrebbero interessarti