Login

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Domenico Marras
Il sogno di una vita


Ogni santissima sera,
Appena posata la testa
Sul morbido cuscino,
I miei occhi si chiudono
Ed inizio a sognarla:
Ha occhi di smeraldo,
Labbra color rubino,
I capelli color d'oro
E l'aureola di santa.
Mentre io, in estasi,
Felice, la contemplo,
Pure lei, pudicamente,
Mi guarda e sorride.
Così per tutta la notte!
Ma la mattina, purtroppo,
Appena riapro gli occhi,
Lei subito spicca il volo
E risale su in Paradiso;
Mentre io non posso,
In quanto ancora vivo.
Ma quando arriverà
L'attesa mattina in cui
Non aprirò più gli occhi,
In paradiso saliremo assieme,
E là, convoleremo a nozze,
Coronando così, finalmente,
Il nostro sogno d'amore,
Durato tutta la vita.

Commenti

Potrebbero interessarti