Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 


Maschere di Carnevale, arnevale, Storie di Carnevale

Poesia di Carnevale
di Luigi Re
Carnevale

Il febbraio pazzerello
ci ha portato carnevale
a caval d'un asinello
e con seguito regale:
Pantalone e Pulcinella
e Rosaura e Colombina,
Balanzone con Brighella
e Pieretta piccolina,
A braccetto con Gioppino,
che dimena un gran bastone,
Arlecchin chiude la schiera,
che, fra canti e balli e lazzi,
lieta va, da mane a sera,
con gran coda di ragazzi.
Va, fra salti e piroette,
seminando per la via,
di coriandoli una scia
tra un frastuono di trombette.

Carnevale, è allegro, Carnevale è spensierato, Carnevale è festoso, Carnevale è gaio, Carnevale è burlone, Carnevale è gioioso, Carnevale è giocoso, Carnevale è scherzoso, Carnevale, è buffo.
Le azioni delle maschere:
Ballare, ridere, scherzare, cantare, deridere, imbrogliare, burlare, parlare, beffeggiare, danzare. Carnevale, ogni scherzo vale. Ma il bambino educato non deve dimenticare che gli scherzi potrebbero far dispiacere a qualcuno.
Gli scherzi non devono causare fastidio, ma devono portare soltanto allegria

 Leggi le poesie di Carnevale

Commenti

Potrebbero interessarti