Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Carlo Giannelli
Aricortateve... de li morti

Passeno l'anni, ma ogni du' Novembre ciò er penziero...
...de aricordà quelli ch'ereno e mo' sò iti...
...si vado a ricontalli...nu' basteno li diti...
...finchè li conto io...cistò...toccanno,sempre,fero!

Anche si cincischiamo...er fatto è più che serio...
...'ndove se và a finì...qual'è stò sito?
Er corpo se vede bene 'ndovè finito...
...lo spirto...speramio ch'arrivi...armeno...ar Purgatorio!

Pe' nu' finì da la padella... ne la brace...
er <credo nostro...cosa mai ce dice...
si nun de seminà...ner segno de la Pace...
cantanno er Miserere...ai piedi de la Croce!