Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-antonio-basili/poesia-di-tony-basili-i-libri-sul-letto
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktYW50b25pby1iYXNpbGkvcG9lc2lhLWRpLXRvbnktYmFzaWxpLWktbGlicmktc3VsLWxldHRv
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poesia di Tony Basili
    I libri sul letto

    Può capitare poi un tempo oscuro

    Che non riesci a vedere un bel niente

    Te ne stai a letto, ti tieni al sicuro

    Guardando la Tivù come un demente.

     

    Tieni sparsi tanti libri sopra al letto

    Ove tenti d’attinger qualche idea

    Ma t’accorgi che ai poeti poi eletti

    Non fu sempre favorevole la dea.

     

    E quel che resta è solo il tuo passato

    Di cui hai pur scritto tante volte

    E t’accorgi di essere solo e desolato,

    smanioso ebete per cose risolte.

     

    Ma tra queste sono i tuoi ricordi

    Dei giorni lieti e n’era piena la tua testa

    Di carezze e baci eran i sensi ingordi

    E non pensavo, ch’ ero sempre in festa.

    82-4.12.11

      Leggi le più belle Poesie di Tony Basili

    Commenti

    Potrebbero interessarti