Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-alberto-nicola-giulini/poesia-di-alberto-nicola-giulini-orfeo.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktYWxiZXJ0by1uaWNvbGEtZ2l1bGluaS9wb2VzaWEtZGktYWxiZXJ0by1uaWNvbGEtZ2l1bGluaS1vcmZlby5odG1s
    it-IT

    Valutazione attuale: 5 / 5

    Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
     

    Poesia di Alberto Nicola Giulini
    (frammento)

    Orfeo me lo immagino sempre solitario,

    senza la sua Euridice; ma perché allora si ostina

    a guardarsi sempre indietro? Dovrebbe semmai

    "Guardarsi le spalle", armato com'è di canto

                                                   e musica che deriva dalla sua mitica cetra.    

     

    Commenti

    Potrebbero interessarti