Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Alberto Nicola Giulini

Non resta traccia

        

(...) Resta solo polvere
della cultura dei partiti.
Nemmeno più resta traccia
di poeti che scrivano di illusioni crollate.
Non resta più traccia della gazza
col gioiello nel becco, non resta più traccia
di bocche in un bacio, di passioni
sul muro del pianto. Non resta traccia
di solitudine, ma resta traccia 
di un Solitario che sognò un risveglio.

Potrebbero interessarti