Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Alberto Nicola Giulini
Grifoni derisi

Si alza una musica incredibile

da quei luoghi squallidi di relegàti:

un'armonia superiore

di cui il mondo ha paura.

***

Ho conosciuto 

esseri ufici

per pensare al pane,

nani parlanti linguaggi extraterrestri

Grifoni derisi.

 Si tratta almeno in parte, del periodo durato  molti anni, in cui uno zio del poeta era ricoverato in un Istituto psichiatrico. In ogni caso, una scrittrice-divulgatrice come Camilla Cederna scrisse che "Grifoni derisi" l'aveva incantata.