Login

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Giuseppe Consolaro 
I covoni

Sui campi disteso
al sole ed al vento ,
non ondula più
il biondo frumento.

Or tacite stanno
qua e là grandi biche;
ai piedi vi accorrono
le industri formiche.

Che ricca cuccagna!.
Si carican, vanno.
Che importa se pesa,
se grave è l'affanno?..

Il lungo corteo
cosi laborioso
c'insegna che il grano
è un dono prezioso.

Commenti

Potrebbero interessarti