Login

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Vincenzo Fiaschitello 
Torna il ricordo

Torna il ricordo alla mente,

torna la dolcezza di un tempo

che fu. Torna? Per dirmi che 

il tramonto ha un respiro di gioia

nel compimento o per stroncarmi?

Quando mi passavi davanti

non so che cosa rispecchiassero

i tuoi occhi sereni e dolci

di adolescente. Forse l'azzurro

del mare o il niente dei sogni?

E il tuo sorriso che cosa nascondeva

di ardori e speranze di raffinati ori?

Mutevoli sfere, mutevoli cieli

e destini. Si sgomenta il cuore

se solo mi affaccio a quella finestra

della memoria antica. Così non mi resta

che invocarne il tracollo!

  Leggi le più belle Poesie di Vincenzo Fiaschitello

Commenti

Potrebbero interessarti