Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

folla
Poesia di Vincenzo Fiaschitello
Umanità

I miei ricordi esploro:
hai occhi dipinti
e sguardi chini,
le luci piovevano
dai pini.
Non cerco Muse, né vini
di Giove, ma suoni
e ritmi divini
che guidino parole,
già esse stesse miti,
simili a cosmici moti,
dove la terra si consola
per l'unico grande dono
che la eterna: l'umanità!