Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-vincenzo-fiaschitello/poesia-di-vincenzo-fiaschitello-se-gli-anni-piu-non-sono-verdi
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktdmluY2Vuem8tZmlhc2NoaXRlbGxvL3BvZXNpYS1kaS12aW5jZW56by1maWFzY2hpdGVsbG8tc2UtZ2xpLWFubmktcGl1LW5vbi1zb25vLXZlcmRp
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poesia di Vincenzo Fiaschitello 
    Se gli anni più non sono verdi

    Se gli anni più non sono verdi

    il cuore sempre rosso è rimasto,

    sempre pronto a ricevere

    l'antica malinconia, a infrangere

    ricordi melodiosi, tessere di vita

    vaganti che hanno ormai scritte

    scolorite, frasche stecchite

    che si consumano al fuoco

    in un tempo così breve che appena

    ti riscaldano. La luce del giorno

    si abbruna sotto la luna

    e già la vita ti lascia declinando

    verso orizzonti ignoti del futuro.

     Leggi le più belle Poesie di Vincenzo Fiaschitello

    Commenti

    Potrebbero interessarti