Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Vincenzo Fiaschitello
Rifletti, sei ancora in tempo

Rivendichi con onore
la tua libertà.
Se ci pensi, è stata libertà
di respirare,
di nutrirti, di riposarti.
E fin qui, va bene!
Ma non sai che è stata
anche libertà di far soffrire,
di non amare,
di portare rancore nel cuore.
E questo non va più bene!
Vorresti giustificarti,
ricordando che non hai ucciso,
che non hai rubato.
E sia!
Rifletti, sei ancora in tempo.
Quale luce di alba serena
hai donato agli altri?
Quale campo di felicità
hai preparato per gli altri?
Forse la notte che hai portato
non è stata vinta da un bagliore
generoso, né da un gesto
di perdono a diradare la fitta
nebbia della tua vita.

Potrebbero interessarti