Login

Pin It

Poesia di Vincenzo Fiaschitello  
Petalo dopo petalo

 A  Ilaria

In nebbia vapora un diluente

silenzio nel lontano bosco.

L'ultima luce del giorno, qui e non là,

impasta voci e rumori della città.

Sul tavolo una margherita

attende di essere sfogliata,

petalo dopo petalo. Non rammento

il luogo esatto del campo dove

stamane la colsi, so che cresceva 

accanto a un sasso a un passo

da una quercia.

Quale litania recitare?

Scartate quelle di un tempo remoto

Promosso - Non promosso,

M'ama - Non m'ama,

non resta altra che Vedrò - Non vedrò

sposa la mia nipotina

Vedrò - non vedrò.

E l'ultimo petalo sentenzia come la Pizia!

 Leggi le più belle Poesie di Vincenzo Fiaschitello

Pin It

Commenti