Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

vallata
Poesia di Vincenzo Fiaschitello 
Parole come pietre

Parole come pietre
strappate alle montagne
del cielo, azzurre liete
e a volte acerbe e dure.
Non puoi ignorarle,
ne sei l'autore.
Riponile in segreto luogo,
verrà il tempo della nostalgia
e tornerai a visitarle.
Ricordati come eri e più non sei,
vedrai come il tempo ha limato
la tua carne, lasciando intatta
la tua voce. Hai svernato
finora in libertà e quando gli altri
saranno ombra agli altri,
potrai saldare il debito contratto
con la vita, parlando
di un messaggio, che il tempo
ha scolorito e fatto assente,
ma che brilla, vivo e potente,
ancora nel cuore dei giusti.