Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

mare rocce
Poesia di Vincenzo Fiaschitello 
Le rocce schiaffeggia il mare

Spumeggiando,
le rocce schiaffeggia il mare
al tramonto del sole.
Lievi danzano le onde
che lambiscono la riva:
dolce sciabordio
di acque tiepide, dove
il bimbo allegramente
i suoi piedi immerge.
D'un tratto un filo
di verde alga si aggrappa
al suo alluce destro
e il bimbo grida e voga
con i suoi remi di paura
verso la madre che sulla battigia
accorre premurosa, sorridendo.