Poesia di Vincenzo Fiaschitello - La rosa

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Vincenzo Fiaschitello
La rosa 

Sul davanzale della finestra

hai posto il bicchiere

dove posa la rosa che ti donai.

Obliquamente vi cade

la luce del sole senza riscaldarla.

Ora so come sa di sale

il nostro amore. Un abisso

di silenzio ha scavato la tua pena,

mi dà la vertigine se solo oso

guardarvi dentro.

Leggi le più belle Poesie di Vincenzo Fiaschitello

Commenti

Potrebbero interessarti