Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-vincenzo-fiaschitello/poesia-di-vincenzo-fiaschitello-la-luna.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktdmluY2Vuem8tZmlhc2NoaXRlbGxvL3BvZXNpYS1kaS12aW5jZW56by1maWFzY2hpdGVsbG8tbGEtbHVuYS5odG1s
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     


    Poesia di Vincenzo Fiaschitello
    La luna

    Amici,
    cosa sarebbe la terra
    senza la luna?
    La luna,
    sola umile sorridente
    unico grande fiore notturno
    nel blu cobalto del cielo.
    Forse anch'essa si domanda
    come sarebbe senza l'immenso
    granello della terra che a sé la lega
    lungo l'infinito viaggio
    nella silenziosa notte dell'universo,
    dove si sperde il pensiero
    dell'uomo e s'accende appena come
    minima luce di lucciola
    e nulla sa!

    Commenti

    Potrebbero interessarti