Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-vincenzo-fiaschitello/poesia-di-vincenzo-fiaschitello-l-ombra.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktdmluY2Vuem8tZmlhc2NoaXRlbGxvL3BvZXNpYS1kaS12aW5jZW56by1maWFzY2hpdGVsbG8tbC1vbWJyYS5odG1s
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poesia di Vincenzo Fiaschitello 
    L'ombra

    L'ombra, catturata,

    restò a lungo

    all'àncora

    finché la luce mite

    della luna

    sparse mania

    di sogni tra la gente

    che ancora crea,

    luce di pensieri di filosofia

    tra chi crede alla magia

    della ragione.

    Tutta roba da malinconia.

    Commenti

    Potrebbero interessarti