Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Vincenzo Fiaschitello 
L'adolescente

Quando la luna allatta la sua fetta
di cielo azzurro carico di stelle,
tu, adolescente, naufrago sognatore,
alla finestra te ne stai a contemplare

il suo volto più che pallido.
Sei a un passo dal vulcano spento
che pur brucia le tue ferite,
le siepi attorno sono vuote di ninfe,
tocchi la solitudine e gusti il distacco
dai volti cari. Non sei più il figlio
docile, hai strappato ogni tenerezza
e non ne hai vergogna.
Irridi i riti di famiglia, nessun compagno,
per il tuo viaggio opaco in odore
di rovinosa fretta, ti seguirà.
Pure qualcuno aspetterà!