06272017Mar
Last updateGio, 22 Giu 2017 4pm

Poesie di Vincenzo Fiaschitello

Poesia di Vincenzo Fiaschitello - Il mio sogno ti narravo


Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

vento
Poesia di Vincenzo Fiaschitello 

Il mio sogno ti narravo

Il ricordo di te
è un vento che urta
e affonda il mio pensiero
nella distanza del tuo volto.
Il mio sogno ti narravo
quel mattino, strano sogno
che aggiustai per te che volevo
sorridente: un mazzetto di verde
ortica ti offrivo, pungente
di odore e di spine,
ma io lo cambiai, con parole
bugiarde, in fiori di viole.
E batte la notturna ora
l'orologio della torre,
mentre il mondo dei sogni
mi lascia come nebbia che svapora
e si cela in fluttuanti nubi del cielo.


Sezioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su info