Login

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Vincenzo Fiaschitello 
Fumo che t'alzi verso il cielo

Fumo che t'alzi verso il cielo

e a lungo nell'aria navighi,

sai dirmi cosa porti con te?

Fumo d'incenso porti

 la lode del Signore

e il dolore del povero,

ma sei anche la nuvola nera

delle carcasse e dei rifiuti,

dei roghi di opifici che fabbricano

inestinguibili agguati alla vita

della terra per desideri ingordi

di abbondanza.

Fumo che t'infiltri nella mia stanza

e rendi vana la mia fuga con la mente

volta alla ricerca di un prato fiorito

di mille margherite, ma specialmente

di infinito amore.

Leggi le più belle Poesie di Vincenzo Fiaschitello

Commenti

Potrebbero interessarti