Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Salvo Padrenostro 
Ogni volta che piove


Con le mani intrise di rime
e suoni nel cuore, cortese,
ti rivedo, ora, apparire
incorporea figura dei sogni
miei dilettuosi. Pioverà...?

Non ci sei, dicono i giorni;
ma le notti, che sei stata
-pare-, dicono, la parte
ornamentale della vita
che fu e che fugge.

Rugge il silenzio...Piove.
Ma, ogni volta che piove
e il cielo sembra confuso,
la pioggia accorda ricordi,
che di te mi fanno pensare.

Sei vasta pianura pluviale,
il fiume in cui crescono i secoli.
Gioviale, ad infinità di parola
immergo le mani; non c'è un tempo
migliore, di te traccia non c'è.

E sei ovunque.