Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva
 

Poeti Emergenti -
Le più belle Poesie di Salvatore Padrenostro -
Se non mi sbaglio -


Stanotte scrivo versi e m’ addormento

Su di te. O meglio, scrivo versi

Su di te e m’addormento.




Ti amo. Mi accorgo di non averlo

Mai scritto, ti amo; di non aver

Mai detto ti amo. Te lo scrivo:

Anche quando non ci sei, ti amo.

Lo spazio che non occupa il tuo corpo

In questa stanza amo, il silenzio

Che la tua voce non infrange.




Ti amo. Infrange il silenzio

La mia voce. Nello spazio,

Il mio cerca il tuo corpo.

Mi sbaglio, scrivo nei versi

Che ti amo,· e non ci sei.

Non ci sei, e dico che ti amo.

Se non· mi sbaglio, ti amo.




Bisbigliami il tuo nome, mia signora,

Che sui palmi delle mani me lo scrivo,

Così non mi dimentico di amarti

Quando c’è occasione di vederti.




Stanotte m’addormento e le mie mani

Scrivono versi su di te. O meglio,

Sulle mie mani scrivo versi,

E poi mi addormento su di te.