Login

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Giuseppe Vita
Invocazione


Nella mia vita ho fatto tanto male

ed ora, che son giunto già alla fine,

provo vergogna per aver sbagliato

e me ne pento invano.

 

"Davanti a Te, mio Dio,

  mi sciolgo nel dolore più profondo,

  ché non son degno d'esser perdonato

  per quanto male ho fatto in questo mondo!

 

  Io voglio dirTi, prima di morire,

  che la mia anima è sul precipizio,

  perciò, Ti invoco per intervenire,

  al fin che sia per lei un nuovo inizio!". 

Commenti

Potrebbero interessarti