Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Poesia di Gian Luigi Bonardi 
Treblinka preghiera breve 

A chi ha rubato i nostri desideri,

e ha· deturpato la nostra fede,

a chi ha prosciugato le nostre gole

arse dal vento dell’odio,

a chi ha soppresso gli occhi di cielo

del cucciolo d’uomo

e la speranza disillusa delle madri,

a chi ha calpestato l’amore,

voi, portatori itineranti del ricordo,

offrite con· noi tutti

folla di luce

il bene della pace.

Commenti

Potrebbero interessarti