Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-gabriele/poesia-di-gabriele-giampiero-iezzi-vuoto.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktZ2FicmllbGUvcG9lc2lhLWRpLWdhYnJpZWxlLWdpYW1waWVyby1pZXp6aS12dW90by5odG1s
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poeti Emergenti
    Poesia di Gabriele (Giampiero Iezzi) -

    Vuoto


    Vuoto! Senza un pieno di fiducia
    l'allegria fugge via dalla vita mia.
    A chi posso regalare la mia sofferenza
    infinita Signore! La mia mente è piena
    vittima dei dolori,  tracima di strilli
    nel cervello… vi è una fogna di suoni.
    La testa è alla pazzia cronica, quando
    la terra accoglie la morte dall'arsura
    dell'acqua intrisa di mal umore bagnata
    con il calore dei raggi del sole fraintesa
    fuori di testa si nasconde giallando se
    stessa in un veliero di nuvole ansiose
    con il vento in poppa… Sono le nubi cirrose
    che scaricano la pioggia dove la vita non c'è.

    Commenti

    Potrebbero interessarti