Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-antonio-basili/poesia-di-tony-basili-come-rugiada.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktYW50b25pby1iYXNpbGkvcG9lc2lhLWRpLXRvbnktYmFzaWxpLWNvbWUtcnVnaWFkYS5odG1s
    it-IT

    Valutazione attuale: 5 / 5

    Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
     

    Poeti Emergenti -
    Poesia di Tony Basili -
    Come rugiada

    Hai la bocca  d'un bocciol di rosa

    Dove si posa la rugiada  mattutina

    E gli occhi verdi di smeraldo terso

    Che parlano d’ acqua cristallina.

    Le guance pallide son d’ una pesca

    Che s’arrossa al sole del tramonto

    Che irradia mille sprazzi colorati

    Che primeggiar ti fan d’ogni confronto.

    Ma in fondo vedo nascosti i tuoi segreti

    E non voglio tentare di svelarli

    Vorrei aiutarti a mantenerli quieti

    Ma tali non sono quando nel fissarmi

    Mi portano per mano a divagare

    Per i prati fioriti ove si può  sognare.

    73-00.

     

     

     

    Commenti

    Potrebbero interessarti