Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Antonia Arcuri -
Lo storico scalzo di Antonia Arcuri


Lo vidi muovere tra due cerchi di stupore

A tratti sorrideva per sé

Il profeta del quotidiano va scalzo

Per la sua strada

Incrocia figure mobili e fisse

China la testa per un saluto

Sa della sua precarietà non meno di quella degli altri

Questo lo rende forte

Feci per abbracciarlo e mi fece un cenno

Mi aveva riconosciuto e questo fu tutto.