Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poeti Emergenti -
Poesia di Antonia Arcuri -

Il tempo vissuto


Ne ebbi  timore sin dal suo apparire.

Rifuggivo ogni cosa nel suo nome

per istinto e per pudore.

Dapprima lo ritrassi con linee curve,

arrotondate, mai spezzate:

non ne avevo cuore.

Anche sui vetri di vapore

ne tracciavo segni. 

Per le note delle parole

ci volle un tempo maggiore.

Stentavano ad allinearsi

preferendo pause a cui seguivano

accenti e toni sopra le righe.

Una cura della disarmonia

iniziò tardi quando scoprii

che il mondo che è

non è quello reale.

Che il mondo c'è lo seppi

quando dissi con prudenza:

- L'amore ha tempo per Sé.

Per gli altri è solo a tempo.