Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

befanareportonline
Poesia sulla Befana di Zietta Liù

La Befana

Dormi, bambina mia. Scende pian piano,
camminando fra nuvole d'ovatta,
la Befana dal suo cielo lontano.
Ogni tanto, le casca una ciabatta ...
Sulle sue vecchie spalle il sacco pesa ...
ma il cuor le batte di felicità.
Sa che i bambini l'hanno tanto attesa.
Ma dai bimbi cattivi non ci va.
Dormi, bambina mia, dormi contenta:
sogna fantocci, bambole, balocchi.
Fuori la neve cade a lenti fiocchi;
ma la Befana il passo non rallenta.
Per freddo, vento, neve, non ristà, 
e reca sulle spalle il sacco pieno ... 
Dormi, piccina, dormi a cuor sereno 
e domattina, che felicità!



Leggi le Poesie della Befana