Login

Pin It

bimbo libro
C. Angelini racconta
Tu scendi dalle stelle...

interruzioni

Cantarla, parole e musica, è mettersi con l'anima in cammino verso il più stupendo racconto che  abbia meravigliato la nostra infanzia: verso Betlemme, paese di sogno, strada segnata d'innocenza e di fede, di pace argentea.
E andare, andare sotto lo sfarfallio lieve della neve nel vento, l'anima tesa, il fiato sospeso, in punta
di piedi. Poiché Betlemme è un'aria, una meta di cuori in cerca dell'ultimo desiderio di bontà.
E' una luce che non si può
spegnere più.



Pin It

Commenti