Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Poesia di Anonimo
Estate

Pianura d'oro, ranuncoli, campo
Che ondeggia leggermente.Con argentea
Serenità fa tremolare il pioppo
Un venticello:si dondola il cielo.

Viene la vespa, viene, annusa un poco,
Brontola e si dirige sulla rosa
Canina, che adirata si ritrae.
L'estate è rossa, ma gracile ancora.

Ma sempre più crescono i bocci in fiore,
Ma sanguigna sonnecchia sulla spiaggia
La fragola, le spighe van frusciando.
Sulle fronda è accucciata la tempesta.

Così si compie la mia estate, rapida.
Il vento corre sul carra infernale,
Brontola il cielo, sfavilla di  lampi:
Compagni miei.la lama della falce.