Login

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia d'amore
di Iginio Ugo Tarcheti
L'amore va e viene

L'amore va e viene
Non mi promettere
Eterno amore,
Lascia che libero
Batta il tuo core;
Non ti lagnare,
Non ti crucciare
Se amore i caldi
Giuri I non tiene...
L'amor sen va
L'amor sen viene.

Nulla promettimi.
Voglio i tuoi baci;

Oggi puoi darmeli?
Baciami e taci.
Non vo' giurare,
Non vo' pensare
Se il cor domani
Pur tuo sarà...
L'amor sen viene
L'amor sen va.

da Disjecta


Poesie d'amore, poesie sull'amore, poesie amore, poesie d'amore di poeta famoso, poesie d'amore di grandi autori.

Iginio Ugo Tarchetti
Nacque a San Salvatore Monferrato (Alessandria) nel 1841 e mori Milano nel 1869. Compiuti gli studi medi a Valenza e a Casale, entrò Commissariato militare, ma non tardò a chiudere questa carriera anni dopo per stabilirsi a Milano, dove intraprese una feconda attività di scrittore. Pubblicò Paolina (1866) e Una nobile follia di acceso spirito  antlmilitarista,  tre anni dopo. A questi due romanzI devono aggiungersi un volume di racconti, Raccontl !antastlcl (1869) e Fosca (1869), romanzo  incompiuto e completato dall'amico Salvatore Farina, che scrisse l'ultimo capitolo. Anche postuma è la raccolta di poesie Disjecta (1879).
Poesie d'amore da dedicare alla persona amata. Leggi le romantiche poesie d'amore, dedica una poesia d'amore, poesie d'amore di grandi Autori, poesie d'amore di poeti famosi.

Commenti

Potrebbero interessarti