Poesie di Vittorio Locchi

Vittorio Locchi nato a Figline Valdarno l'8 marzo 1889 , morì a Capo Matapan, il 15 febbraio 1917. Scrittore e ufficiale dell'esercito. Autore di raccolte di versi che riecheggiano i poeti popolari toscani fu celebre grazie al poemetto La sagra di Santa Gorizia. Scrisse anche Le canzoni del Giacchio (1914), I sonetti della malinconia (postumi, 1920) e le Elegie del sereno (postume, 1922)