Poesie

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Vincenzo Fiaschitello 
Un dono raro

Ognuno vive
con la propria tristezza
murata nel cuore,
ma cerca in ogni dove
il sorriso,
il dolce miele dell'amore
come nettare l'ape nei fiori
di primavera.
Ognuno bussa alla porta
dell'amicizia e chiede se per caso
ha visto passare la felicità.
-Perché sciupi il tuo tempo
a cercare un dono raro
che svapora in un istante?
Ti bastino le tante illusioni
che l'anima t'appronta
a frenare ogni lamento
o piangente voce.
E poi alza lo sguardo,
apri il tuo cuore, non vedi
come nell'azzurro del cielo
naviga la piccola falce della luna
che miete spighe di tristezza?